EVENTI

B&B Casa Moccia – Maison d’Antan

Via Pasquale Ofelio, 3

71042 Cerignola (FG)

Telefono: +393487943439

P.IVA 03836710719

© Casa Moccia - Maison d'antan 2014

La festa patronale della Madonna di Ripalta (quadro raffigurante la Beata Vergine con in braccio il Bambino) viene celebrata l’8 settembre ed è indubbiamente la festività più sentita dai cerignolani. Per l’occasione l’intero Corso Garibaldi, fulcro della città, è illuminato a festa a partire da Piazza Castello fino al convento dei Cappuccini. I festeggiamenti durano quattro giorni, 6-9 settembre, e vedono la presenza della banda cittadina, orchestre che suonano in piazza e, nella giornata finale, il concerto di un cantante di musica leggera. La sera dell’8 settembre viene celebrata la grande processione che vede protagonista l’icona della Madonna trasportata dal carro, preceduto dalle confraternite e seguito dalle autorità civili e religiose e dalla banda cittadina. La mezzanotte vede il susseguirsi di tre spettacoli di fuochi pirotecnici.

 

Un altro tra gli avvenimenti di maggior richiamo è la celebrazione dei riti della Settimana Santa. Di grande rilevanza sono le processioni del Venerdì Santo: al mattino ha luogo la processione dei “Misteri”, caratterizzata dalla presenza del Cristo (un confratello vestito di rosso che resta ignoto ai più) che scalzo porta la croce lungo il percorso narrato dalle Sacre Scritture; nel pomeriggio ha luogo la processione della “Desolata” che rappresenta Maria Vergine che segue il Cristo consapevole di ciò che sta per accadergli; in tarda serata si celebra la processione del “Cristo morto” (o “Cristo Rosso”) in cui viene fatta sfilare la bara in vetro (alternativamente scoperchiata o no) accompagnata dal rito di preghiera consono ad un funerale.

 

 

B&B Casa Moccia G+
B&B Casa Moccia - Booking.com
B&B Casa Moccia FB
B&B Casa Moccia TripAdvisor